2021

La Musa di Alessandria di Michele Battaglino

La musa di Alessandria (Potenza, Edizioni Hermaion, 2021) di Gianrocco Guerriero è innanzitutto un romanzo d’amore con un epilogo a sorpresa che nell’ultimo capitolo ribalta tutta l’impostazione narrativa, rendendo finalmente chiari e motivati certi indizi sparsi qua e là nei capitoli conclusivi dei primi quattro libri (o parti). I protagonisti sono Roberta Bellini (romana ventinovenne dottoranda in Filosofia) e Ahmed alias Ashraf Mozaf (un egiziano esperto di filosofia e giornalista). Per arricchire la tesi su Ipazia (famosa filosofa, astronoma e matematica vissuta ad Alessandria dal 350/370 al 415 d.C.) con nuovi particolari originali sulle cause della sua uccisione, Roberta si...

Continue Reading →

La musa di Alessandria di Paolo Cioffi

“LA MUSA DI ALESSANDRIA Aprile 2010. Roberta Bellini, laureanda in filosofia, raggiunge Il Cairo per incontrarvi Ahmed, un collega che le ha anticipato via e-mail importanti rivelazioni relative alla tesi di dottorato che la giovane sta compilando. Al centro della sua ricerca è la figura di Ipazia, la filosofa e matematica alessandrina, vittima, nel 415, del fanatismo dei parabalani, istigati dal vescovo cristiano Cirillo. Ad affascinarla è in particolare la possibilità di accedere alle ultime missive della corrispondenza intercorsa tra Ipazia e il suo allievo Sinesio, testimonianza scomparsa della loro intensa condivisione intellettuale, permeata, forse, di riflessioni di natura affatto...

Continue Reading →