DON CHISCIOTTINO – Vagolando per la magna urbe di potentia

Il DON CHISCHIOTTINO è un quindicinale satirico-umoristico, nato a Potenza il 2 luglio 1911 dalla collaborazione tra Alfredo Viviani ed Egeo Carcavallo, che concluse la sua esistenza il 6 gennaio 1913 per contrasti sorti tra i due relatori. DON CHISCIOTTINO, antieroe per antonomasia perché, più o meno consapevolmente, combatte contro una realtà fittizia, qui diventa una parola di se stesso in quanto rinuncia alle armi reali per utilizzare quelle della parola. Gli autori si servono di registri plurilinguistici evidenziando una sapiente padronanza della tradizione letteraria occidentale. Genitori di questa creatura, così da loro stessi definita, sono la coppia Tantolino e Beccafico, pseudonimi di Carcavallo e di Viviani, “direttori, redattori, collaboratori, amministratori… irresponsabili.

12.00

100 disponibili

COD: 9788894506730 Categoria:

Dettagli

Pages

104 Pagine

Cover Design

Bruno Laurita

Publisher

Edizioni Hermaion

Language

Italiano

ISBN

9788894506730

Released

Novembre 2020

Il DON CHISCHIOTTINO è un quindicinale satirico-umoristico, nato a Potenza il 2 luglio 1911 dalla collaborazione tra Alfredo Viviani ed Egeo Carcavallo, che concluse la sua esistenza il 6 gennaio 1913 per contrasti sorti tra i due relatori. DON CHISCIOTTINO, antieroe per antonomasia perché, più o meno consapevolmente, combatte contro una realtà fittizia, qui diventa una parola di se stesso in quanto rinuncia alle armi reali per utilizzare quelle della parola. Gli autori si servono di registri plurilinguistici evidenziando una sapiente padronanza della tradizione letteraria occidentale. Genitori di questa creatura, così da loro stessi definita, sono la coppia Tantolino e Beccafico, pseudonimi di Carcavallo e di Viviani, “direttori, redattori, collaboratori, amministratori… irresponsabili.